Agenas

Ecm. Per le nuove professioni sanitarie introdotte dalle Legge Lorenzin ‘sconto’ di 50 crediti per il triennio 2020-2022

È quanto ha stabilito la Commissione Nazionale per la formazione continua in medicina: “Per gli appartenenti alle professioni sanitarie di cui alla legge dell’11 gennaio 2018 n. 3, ove precedentemente non assoggettati all’assolvimento dell’obbligo formativo ECM, per il triennio 2020-2022 potranno portare in riduzione i cinquanta crediti formativi ECM che abbiano acquisito entro il 31 dicembre 2019”.

LA DELIBERA

22 OTT - Novità in arrivo per le nuove professioni sanitarie introdotte dalla legge Lorenzin. La Commissione Nazionale per la formazione continua in medicina durante la riunione del 25 luglio 2019 ha deliberato che “gli appartenenti alle professioni sanitarie di cui alla legge dell’11 gennaio 2018 n. 3, ove precedentemente non assoggettati all’assolvimento dell’obbligo formativo ECM, per il triennio 2020-2022 potranno portare in riduzione i cinquanta crediti formativi ECM che abbiano acquisito entro il 31 dicembre 2019”.

 

L' Ag.Na.S.,così come descritto sul proprio sito (http://www.agenas.it/agenas/l-agenzia), nasce nel 1993, ed è un ente pubblico non economico, sottoposto alla vigilanza del Ministero della Salute. 


Mission dell’AGENAS è quella di supportare il Ministero della Salute, le Regioni e gli Enti del SSN per contribuire a rendere il sistema sanitario sostenibile e capace di gestire situazioni di elevata complessità clinica e organizzativa, assicurando il rispetto degli standard di qualità, quantità, sicurezza, efficacia, efficienza, appropriatezza ed equità dei servizi erogati dalle strutture sanitarie su tutto il territorio nazionale.  

Per poter accedere accedere all'elenco di provider ECM e per individuare un evento ECM sul territorio nazionale è possibile accedere al seguente link: http://ape.agenas.it/Home.aspx ed effettuare la ricerca indicando la propria professione.