Webinar ECM

Come conseguenza del covid19 c’è stato in ogni settore il boom dei servizi digitali. Lo stesso è avvenuto nella formazione ecm dei professionisti sanitari che hanno dovuto far a meno degli eventi residenziale ECM e si sono, un passo alla volta, dovuti adeguare alla formazione FAD ECM sincrona conosciuta anche come Webinar ECM.

Ma per capire meglio di cosa parliamo e delle potenzialità che ci offre questa modalità didattica possiamo raccontarvi la nostra esperienza.

Il webinar ECM è un’occasione importante e un’opportunità unica, in questo momento cosi particolare, sia per le aziende del pharma, per sponsorizzare attività formative ECM, sia per i professionisti sanitari che possono continuare il loro percorso di formazione.

Il webinar ECM offre l’opportunità di riunire, ognuno dal prorpio schermo di casa, in aula virtuale un numero indefinito di professionisti sanitari.

Rappresenta uno strumento particolarmente idoneo per le lezioni magistrali dove, attraverso l’uso di slide e il commento in diretta,  un relatore può comunicare e trasferire informazioni e nozioni ai discenti. L’integrazione alla piattaforma webinar di ulteriori strumenti, come possono essere le piattaforme per sviluppare indagini,  rende la formazione interattiva e piacevole.

Negli ultimi mesi abbiamo sviluppato diverse esperienze e vi raccontiamo cosa abbiamo imparato.

Il punto necessario per tutti i Webinar ECM, rientrando nella normativa FAD ECM di Agenas, è definire in modo accurato il percorso che l’utente deve seguire, garantendogli sia una facilità di utilizzo sia il rispetto di tutti gli step previsti dalla normativa.

Il secondo punto fondamentale è la formazione dei docenti, i quali attraverso una serie di incontri preliminari sperimentano e provano la piattaforma. Sono necessarie alcune attenzioni per assicurare un buon audio ai discenti. In modo particolare consigliamo sempre ai docenti di utilizzare:

  • Pc o tablet con microfono e webcam (che dovrà essere tenuta accesa per tutta la durata del corso)
  • Google Chrome o Firefox aggiornati all'ultima versione 
  • controllare lo sfondo che resta nell'inquadratura alle vostre spalle (neutro va benissimo o un logo\immagine significativa per voi).
  • dotarsi di auricolari per un ascolto più nitido 
  • se possibile posizionare la luce primaria dietro la webcam 
  • webcam posizionata a livello degli occhi, eventualmente sollevando il pc 

Terzo elemento fondamentale è invitare i partecipanti ad accedere con largo anticipo al link. Su 100 persone qualcuno avrà difficoltà con l’audio, altri con il video etc, per permettere una buona assistenza è necessario collegarsi con un po’ di anticipo e avere un minimo di tempo a disposizione per il supporto.

Quarto elemento importante è l’organizzazione dell’assistenza. Tutto avviene in diretta e non vi  è la possibilità di stoppare tutto e rincominciare, per tale ragione bisogna organizzare un team di esperti della piattaforma FAD ECM Webinar che siano pronti a supportare gli utenti in difficoltà.

Quinto aspetto, è la registrazione dell’evento. Alcuni potrebbero voler rivedere o approfondire i temi trattati. Per tale ragione noi della Italian Medical Research registriamo e archiviamo sul nostro portale ECM tutti gli eventi.

Questi rappresentano solo alcuni dei punti che caratterizzano e bisogna controllare durante la gestione di un webinar. Se vuoi farti una chiacchierata o vuoi approfondire le opportunità che tale strumento può offrire nel mondo sanitario farmaceutico, chiamaci allo 0824.23156 o in alternativa scrivici segreteria@imr-net.it in questo modo potremo organizzare un webinar di prova.