AVVISO IMPORTANTE

(Corso: Esente IVA Art. 10 633/72 ) - Sconto del 40% per i soci Club Medici, non sei ancora socio? Clicca qui!
  • Accreditato da

Presentazione

Corso FAD ECM: La comunicazione sui vaccini: le ragioni della paura e come superarle

Sebbene la quota di genitori decisamente ostili alle vaccinazioni, secondo le stime dell’Istituto Superiore di Sanità, sia circa lo 0,5% del totale, circa uno su dieci dichiara vari gradi di dubbi, paure, resistenze verso uno o più vaccini.Tra gli adulti, prevalgono una scarsa conoscenza di questi importanti strumenti di prevenzione, che spesso si immaginano relativi solo all’età pediatrica; una sottovalutazione delle malattie che possono evitare, prima fra tutte l’influenza; una trascuratezza nei confronti dei richiami necessari. Anche in Italia, quindi, a causa delle diverse forme di hesitancy vaccinale, moltissime persone di ogni età sono esposte al rischio di malattie infettive prevenibili.

Per affrontare il problema, secondo le indicazioni delle autorità sanitarie internazionali, svolge un ruolo fondamentale la comunicazione: sia quella pubblica, istituzionale o mediata, sia quella diretta a piccoli gruppi e, ancora di più, quella che si esprime nel rapporto interpersonale tra l’operatore sanitario e la famiglia. 

Il corso, dopo aver dato una panoramica della situazione attuale e delle caratteristiche dei principali vaccini raccomandati alle diverse età, affronterà i diversi aspetti dell’hesitancy indagandone le ragioni profonde, con particolare accento sui bias cognitivi che la supportano. Basandosi sulle indicazioni dell’Organizzazione mondiale della sanità e dell’European Center for Disease prevention and Control (ECDC), saranno quindi proposte strategie comunicative per cercare di superarla. 

Programma

1) Introduzione ai vaccini

- che cos’è un vaccino, come può essere fatto, come funziona

- il calendario vaccinale 2017-2019

- cenni ai principali vaccini obbligatori e raccomandati

2) Coperture vaccinali in età pediatrica e incidenza delle principali malattie prevenibili in Italia: uno sguardo alla storia recente.

- andamento delle malattie prevenibili da vaccino in relazione alle coperture in Italia

- possibili cause del calo delle coperture, possibili cause della ripresa negli ultimi anni (fattori di contesto, ruolo della legge sull’obbligo, della campagna di sensibilizzazione, dei social media)

- criticità che restano (diseguaglianze)

3) L’hesitancy vaccinalee il movimento “antivax”: panorama nella storia, nel mondo e in Italia.

- L’hesitancy vaccinale è un fenomeno tipico dei nostri tempi?

- L’hesitancy vaccinale è un fenomeno dei Paesi ricchi, dove le malattie sono scomparse (“i vaccini sono vittima del loro successo”, come si dice?

- I determinanti della scelta vaccinale: le 3 C dell’hesitancy vaccinale, determinanti di contesto, individuali e vaccinali.

- L’hesitancy tra gli operatori sanitari: cause e conseguenze.

4) Bias cognitivi e percezione del rischio

- “Pensieri lenti e veloci”: i due sistemi che guidano le nostre decisioni

- I fattori che determinano la percezione del rischio

- Impatto delle teorie sulla percezione del rischio rispetto all’hesitancy vaccinale

- Possibile ruolo del “nudge”

5) Comunicazione istituzionale sui vaccini

- Principi di base

- La comunicazione sui media tradizionali

- La comunicazione online e sui social media

- Conviene puntare sulla paura (“fear appeal”)?

6) Comunicazione individuale e in pubblico sui vaccini

- Comunicazione verbale e non verbale

- Comunicazione bidimensionale, prima l’ascolto

- Modalità, strumenti e setting della comunicazione con i genitori

- Parlare di vaccini in pubblico

- Gestire la protesta

- Valutare l’efficacia

Informazioni

Obiettivo formativo

20 - Tematiche speciali del S.S.N. e/o S.S.R. a carattere urgente e/o straordinario individuate dalla Commissione nazionale per la formazione continua e dalle regioni/province autonome per far fronte a specifiche emergenze sanitarie con acquisizione di nozioni tecnico-professionali

Mezzi tecnologici necessari

Connessione a internet

Sistema operativo: Microsoft Windows (XP, Vista, Seven), Linux, MacOS X

Browser:

 Internet Explorer 7 o superiore

 Chrome

 Firefox

 Safari

 Opera 

Dispositivi supportati:

 Laptop

 Netbook

 Tablet

 Smartphone

Procedure di valutazione

Questionario a risposta multipla

Responsabili

Responsabile Scientifico

  • Prof. Raffaele Arigliani
    Medico Specialista in Pediatra, Direttore Scientifico IMR, Professore ac di "Counselling PFCC"
    Scarica il curriculum

Docente

  • Dott.ssa Roberta Villa
    Medico e Giornalista pubblicista

Tutor

  • Dott.ssa Roberta Villa
    Medico e Giornalista pubblicista

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Allergologia ed immunologia clinica
  • Anatomia patologica
  • Anestesia e rianimazione
  • Angiologia
  • Audiologia e foniatria
  • Biochimica clinica
  • Cardiochirurgia
  • Cardiologia
  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Maxillo-facciale
  • Chirurgia pediatrica
  • Chirurgia plastica e ricostruttiva
  • Chirurgia toracica
  • Chirurgia vascolare
  • Continuita assistenziale
  • Cure Palliative
  • Dermatologia e venereologia
  • Direzione medica di presidio ospedaliero
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Epidemiologia
  • Farmacologia e tossicologia clinica
  • Gastroenterologia
  • Genetica medica
  • Geriatria
  • Ginecologia e ostetricia
  • Igiene degli alimenti e della nutrizione
  • Igiene, epidemiologia e sanita pubblica
  • Laboratorio di genetica medica
  • Malattie dell'apparato respiratorio
  • Malattie Infettive
  • Malattie metaboliche e diabetologia
  • Medicina aereonautica e spaziale
  • Medicina del lav. e sicurez. degli amb. di lav.
  • Medicina dello sport
  • Medicina di comunita'
  • Medicina e chirurgia di accettaz. e di urgenza
  • Medicina fisica e riabilitazione
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Medicina interna
  • Medicina legale
  • Medicina nucleare
  • Medicina subacquea e iperbarica
  • Medicina termale
  • Medicina trasfusionale
  • Microbiologia e virologia
  • Nefrologia
  • Neonatologia
  • Neurochirurgia
  • Neurofisiopatologia
  • Neurologia
  • Neuropsichiatria infantile
  • Neuroradiologia
  • Oftalmologia
  • Oncologia
  • Organizzazione dei servizi sanitari di base
  • Ortopedia e traumatologia
  • Otorinolaringoiatria
  • Patologia clinica
  • Pediatria
  • Pediatria (pediatri di libera scelta)
  • Privo di specializzazione
  • Psichiatria
  • Psicoterapia
  • Radiodiagnostica
  • Radioterapia
  • Reumatologia
  • Scienza dell'alimentazione e dietetica
  • Urologia

Odontoiatra

  • Odontoiatra

Farmacista

  • Farmacia Ospedaliera
  • Farmacia territoriale

Biologo

  • Biologo

Psicologo

  • Psicologia
  • Psicoterapia

Assistente sanitario

  • Assistente sanitario

Dietista

  • Dietista

Fisioterapista

  • Fisioterapista

Educatore professionale

  • Educatore professionale

Igienista dentale

  • Igienista dentale

Infermiere

  • Infermiere

Infermiere pediatrico

  • Infermiere pediatrico

Logopedista

  • Logopedista

Ortottista/Assistente di oftalmologia

  • Ortottista/Assistente di oftalmologia

Ostetrica/o

  • Ostetrica/o

Podologo

  • Podologo

Terapista della neuro e psicomot. dell'eta ev.

  • Terapista della neuro e psicomot. dell'eta ev.
leggi tutto leggi meno

Promozioni attive

  • Sconto 30% - comunicazione sui vaccini