• Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

Razionale


I tumori squamosi del distretto cervico-cefalico (SCCHN), erroneamente considerati neoplasie rare, rappesentano in realtà circa il 7% di tutti I tumori maligni in termini di prevalenza. Nei paesi dell’est (Asia in particolare), I SCCHN occupano addirittura il terzo posto in termini di incidenza e ciò in relazione all’elevata frequenza dei tumori oro e rinofaringei diagnosticati in tali zone.
Per anni le possibilità terapeutiche dei SCCHN sono state fortemente condizionate dalla loro suscettibilità o meno alla Chirurgia (fatta eccezione per I tumori del rinofaringe) e per anni la “possibilità di guarigione” o comunque di ottenere Sopravvivenze (Overall Survival e Progression Free Survival) significative è stata unicamente correlata alla possibilità di poter intervenite chirurgicamente, riservando ad altre strategie, quali la radioterapia e la terapia sistemica un ruolo del tutto marginale e nella fattispecie confinato alla palliazione dei sinomi.
Negli ultimi 15 anni il panorama terapeutico dei SCCHN è cambiato radicalmente, grazie soprattutto all’avvento delle strategie combinate/integrate le quali hanno apportato notevoli miglioramenti sia in termini di Sopravvivenza che di Attività (Overall Response Rate e Disease Control Rate).
A ciò va agiunta, “l’irruzione” nella pratica clinica di terapie sistemiche “mirate” quali la targeted therapy e soprattutto la capacità di ottenere uno shrinkage del tumore rinforzando il sistema immunitario, ovverosia l’impiego dell’immunoterapia di nuova generazione, basata sull’impiego dei Check-Point Inhibitors.
Non meno importante tuttavia è anche il ruolo della ricerca Traslazionale, ossia l’applicazione rapida delle nozioni di biologia molecolare nella pratica clinica, strategia quest’ultima che ha permesso di disegnare trials clinici sempre più adattati alle caratteristiche del paziente e della malattia (che dal punto di vista biologico-genetico è assai eterogenea).

 

 

Programma Day 1 (30 June 2022)

Ore 14:00 – Registrazione partecipanti
Saluto delle autorità:
Direttore Generale
Direttore Scientifico
Direttore Sanitario
Direttore Amministrativo
Presentazione del corso ed obiettivi – Prof. Franco Ionna; Dr Francesco Perri; Dr Raffaele Addeo

Ore 14:15 – Session I: The evolving landscape of treatments for locally advanced
disease (Chairmen: Prof Franco Ionna, Dott Paolo Muto, Dott. Francesco Perri)
Ore 14:15 – The evolving role of surgery in managing SCCHN: new insights. Dott.Ettore Pavone
Ore 14:35 – Radiation therapy: a giant against enemies. Dott. Francesco Miccichè
Ore 14:55 – Concomitant chemo-radiation: a big and intriguing challenge. Dott. Salvatore Alfieri
Ore 14:55 – Coffee Break
Ore 15:15 – The role of Immunotherapy in Locally advanced SCCHN: present or future?. Prof Paolo Bossi (lectio magistralis)
Ore 15:40: Discussion. Prof Franco Ionna, Dott. Francesco Perri, Dott. Paolo Muto

Ore 16:00 Session II: Pre-Therapy Assessment and evaluation of response and supportive therapy (pain therapy and nutritional support): two pivotal points.
(Chairmen: Dr Fabio Sandomenico, Dr Rossella De Cecio, Dott. Marco Cascella)
Ore 16:00 – Pathological assessment. Dr Rossella De Cecio
Ore 16:20 – Evaluation of response: iRECIST…what s new?. Dr Fabio Sandomenico
Ore 16:40 – The role of nutritional support: not only palliative role. Dott. Zurlo
Ore 17:00 – Pain therapy and its crucial role. Dott. Cascella
Ore 17:20 – Management of Therapy related toxicities: mucositis, liver and other. Dott. R. Manzo
Ore 17:40 – Discussion
Ore 18:00 – end of day I

Ore 20:00 – Dinner

Day 2 (1 July 2022)
Ore 9:00 – Session III: Recurrent/metastatic SCCHN: present and future (Chairmen: Dott Raffaele Addeo; Dott Filippo Ricciardiello; Prof Roberto Pacelli)
Ore 9:00 – Treatment of recurrent/metastatic disease: from chemotherapy to immunotherapy. Dott. Morena Fasano
Ore 9:20: – Future perspectives and future indications of immunotherapy in SCCHN. Prof Laura Locati
Ore 9:40 – Strategies able to boost the immune response: the role of Electrochemotherapy. Prof Francesco Longo

Ore 10:00 – Coffee Break

Ore 10:30 – Indications of Radiotherapy in recurrent/metastatic disease. Dott Sergio Buonopane
Ore 10:50: Discussion – Dott Raffaele Addeo, Dott Filippo Ricciardiello, Prof Roberto Pacelli)
Ore 11:20–Session IV: Translational insights and their role in SCCHN management. (Chairmen: Prof Michele Caraglia, Prof Stefano Pepe)
Ore 11:20 – Translational insights in Head and Neck Oncology. Prof Marco Merlano (lectio magistralis)
Ore 11:40 – interactions between tumor biology, microenvironment, immune system and metabolism: a labyrinth. (Dr Francesco Perri)
Ore 12:00: Discussion - Prof Michele Caraglia, Prof Stefano Pepe
Ore 12:30 – end of the meeting and evaluation test

 

Italian Medical Research

Provider ECM n°1344 accreditato presso il Ministero della Salute - Age.na.s

Per qualsiasi comunicazione e/o supporto:

0824 23156

italianmr.com

assistenza@italianmr.com

Leggi le FAQ

 

Per consultare la nostra lista di Corsi ECM:

Eventi ECM

 

Informazioni

Obiettivo formativo

12 - Aspetti relazionali e umanizzazione delle cure

Procedure di valutazione

test finale di valutazione ECM

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Allergologia ed immunologia clinica
  • Anatomia patologica
  • Anestesia e rianimazione
  • Angiologia
  • Audiologia e foniatria
  • Biochimica clinica
  • Cardiochirurgia
  • Cardiologia
  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Maxillo-facciale
  • Chirurgia pediatrica
  • Chirurgia plastica e ricostruttiva
  • Chirurgia toracica
  • Chirurgia vascolare
  • Continuita assistenziale
  • Cure Palliative
  • Dermatologia e venereologia
  • Direzione medica di presidio ospedaliero
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Epidemiologia
  • Farmacologia e tossicologia clinica
  • Gastroenterologia
  • Genetica medica
  • Geriatria
  • Ginecologia e ostetricia
  • Igiene degli alimenti e della nutrizione
  • Igiene, epidemiologia e sanita pubblica
  • Laboratorio di genetica medica
  • Malattie dell'apparato respiratorio
  • Malattie Infettive
  • Malattie metaboliche e diabetologia
  • Medicina aereonautica e spaziale
  • Medicina del lav. e sicurez. degli amb. di lav.
  • Medicina dello sport
  • Medicina di comunita'
  • Medicina e chirurgia di accettaz. e di urgenza
  • Medicina fisica e riabilitazione
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Medicina interna
  • Medicina legale
  • Medicina nucleare
  • Medicina subacquea e iperbarica
  • Medicina termale
  • Medicina trasfusionale
  • Microbiologia e virologia
  • Nefrologia
  • Neonatologia
  • Neurochirurgia
  • Neurofisiopatologia
  • Neurologia
  • Neuropsichiatria infantile
  • Neuroradiologia
  • Oftalmologia
  • Oncologia
  • Organizzazione dei servizi sanitari di base
  • Ortopedia e traumatologia
  • Otorinolaringoiatria
  • Patologia clinica
  • Pediatria
  • Pediatria (pediatri di libera scelta)
  • Privo di specializzazione
  • Psichiatria
  • Psicoterapia
  • Radiodiagnostica
  • Radioterapia
  • Reumatologia
  • Scienza dell'alimentazione e dietetica
  • Urologia
leggi tutto leggi meno

Allegati