• Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

Corse Residenziale


La caratterizzazione di biomarcatori predittivi di risposta al trattamento con farmaci a bersaglio molecolare rappresenta uno dei punti nevralgici del percorso diagnostico – terapeutico del paziente neoplastico. Data l’esigenza, da un lato di valutare un numero crescente di biomarcatori e dall’altro di poterlo fare in modo dinamico, si rendono necessari approcci che vadano aldilà della sola analisi basta su tessuto, ma bisogna integrare delle fonti dinamiche, prelevabili più volte nel corso della storia clinica del paziente e che siano specchio dell’evoluzione clonale della neoplasia stessa. Per tale motivo, in contesti differenti è diventata o sta diventando una pratica clinica consolidata, la caratterizzazione delle alterazioni geniche a partire da DNA tumorale circolante (ctDNA), uno dei principali analiti che è possibile ottenere da differenti tipologie di bio-fluidi ed in particolar modo dal plasma. Tale pratica viene comunemente definita come Biopsia Liquida. Scopo di questo incontro è quello di analizzare trasversalmente il ruolo della biopsia liquida nel contesto dei pazienti affetti da tumore del colon – retto e da tumore del polmone, dato che in questi due setting, negli ultimi anni, si sono registrate le evidenze più significative che hanno portato la Biopsia Liquida a diventare una delle armi più importanti per la caratterizzazione dinamica dei biomarcatori predittivi di risposta al trattamento ai farmaci di nuova generazione.

 

Programma: ore 16,00/18,30

Prima sessione Giovedì pomeriggio - ore 16,15/18,30

Moderatori: Prof. Nicola Normanno e Prof. Giancarlo Troncone

  • 16,00 – 16,15 Registrazione dei partecipanti
  • 16,15 – 17,00 Tecnologie – Umberto Malapelle
  • 17,00 – 17,30 Linee guida IALSC (International Association for the Study of Lung Cancer) – Prof. Cristian Rolfo 
  • 17,30 – 18,00 Linee guida Europee colon – Prof. Nicola Normanno
  • 18,00 – 18,30 La nuova anatomia patologica – Prof. Giancarlo Troncone

Seconda sessione Venerdì mattina - ore 09,00/13,00

Moderatori: Prof. Nicola Normanno e Prof. Giancarlo Troncone

  • 08,45 – 09,00 Registrazione dei partecipanti
  • 09,00 – 09,30 Algoritmi di trattamento nel NSCLC (Carcinoma polmonare non a piccole cellule) avanzato: dalle target therapies all’immunoterapia – Cesare Gridelli
  • 09,30 – 10,00 Il colon retto metastatico EGFR (Glomerular Filtration Rate) dipendente: dalla caratterizzazione molecolare alla sequenza terapeutica – Prof. Fortunato Ciardiello
  • 10,00 – 10,45 Minimal Residual Disease in solid tumors: ssa Clara Montagut

Pausa

Terza sessione

  • 11,00 – 11,45 Tavola Rotonda: Profilazione genetica e monitoraggio della risposta nel lung: dalla target therapy all’immunoterapia

Presentano: Prof. Hector Josè Sotoparra e Dott. Alessandro Morabito

Intervengono: Prof. Marcello Tiseo e Dott. Emilio Bria

  • 11,45 – 12,30 Tavola Rotonda: Profilazione genetica e monitoraggio della risposta nel cancro colorettale (crc)

Presentano: Prof. Giampaolo Tortora e Dott. Evaristo Maiello

Intervengono: Dott. Carmine Pinto e Prof.ssa Erika Martinelli

  • 12,30 – 13,15 Conclusione dei lavori - Nicola Normanno, Prof. Giancarlo Troncone, Prof. Umberto Malapelle

 TEST ECM

 

 

Responsabili scientifici dell’Evento:

Prof. Nicola Normanno e Prof. Giancarlo Troncone

Segreteria Scientifica: Prof. Umberto Malapelle    

 

 

Italian Medical Research

Provider ECM n°1344 accreditato presso il Ministero della Salute - Age.na.s

Per qualsiasi comunicazione e/o supporto:

0824 23156

italianmr.com

assistenza@italianmr.com

Leggi le FAQ

 

Per consultare la nostra lista di Corsi ECM:

Eventi ECM

Informazioni

Obiettivo formativo

3 - Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura

Procedure di valutazione

Test finale di valutazione ECM

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Anatomia patologica
  • Oncologia
  • Patologia clinica

Farmacista

  • Farmacia Ospedaliera
  • Farmacia territoriale

Biologo

  • Biologo
leggi tutto leggi meno